Notizie

ALBESE IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DELL’EX PRESIDENTE RONCHI

La società Albese Calcio apprende con dolore la scomparsa dell’ex presidente Roberto Ronchi. Ronchi guidò l’Albese in un primo momento dal 1967 al 1969, e poi dal 1994 al 1997. Così lo ricorda il nostro storico dirigente biancazzurro Gianni Mercorella: “Di Roberto Ronchi conservo il ricordo di una persona squisita, un grande manager e un grande presidente sportivo. All’Albese era capace di trascinare tutti i suoi collaboratori con il suo entusiasmo, perchè per lui dire Albese voleva dire Alba, era la squadra di una città e il suo spirito di appartenenza era fortissimo, tanto che era facile che, la domenica, si sedesse in panchina per seguire la squadra da vicino. Ricordo ancora le nostre riunioni del lunedì sera nelle quali si analizzava la partita, cosa aveva funzionato e cosa no. Era molto legato ad Alba pur essendo nato a Firenze ed essendovi giunto grazie al padre Silvano”(fonte:ideaweb)

La dirigenza e tutto lo staff porgono le più sentite condoglianze alla famiglia.