Notizie

LA LETTERA DI MOSSINO AI PRESIDENTI DELLE SOCIETÀ

Riportiamo alcuni punti della lettera del Presidente Mossino alle società:

Cari Presidenti,

poiché ci stiamo avvicinando verso la fine del lockdown anche il mondo sportivo si prepara alla cosiddetta “fase due” provando a identificare i giusti scenari. 

E’ improponibile, parlare di ripartenza dei Campionati della stagione in corso, perché non esistono le condizioni tantomeno i tempi per poterli portare a conclusione. 

Occorre, quindi, iniziare a pensare a costruire il futuro, quello più imminente e che riguarda la prossima stagione sportiva 2020/2021, per consentire a tutti i gruppi associativi di poter programmare per tempo le nuove attività.

Relativamente ai Campionati non conclusi di questa stagione proporremo il blocco delle retrocessioni e la predisposizione di una graduatoria di merito per ogni categoria che tenga conto del coefficiente punti/gare disputate, da cui attingere per il completamento degli organici.

Per quanto attiene alle categorie di Settore Giovanile e Scolastico congeleremo gli organici e nella eventualità li integreremo adottando le stesse misure più sopra esposte.

Insieme a tutti i Comitati Regionali d’Italia ed alla Lega Nazionale Dilettanti sono in fase di studio le misure di sostegno e salvaguardia verso le Società ed Associazioni Sportive.

Proporremo di anticipare i tempi delle adesioni ai campionati con una fase di pre-iscrizione che possa consentire per tempo eventuali interventi sulla composizione degli organici ed una migliore organizzazione delle future attività.

Continueremo a sensibilizzare le istituzioni governative, nazionali e territoriali, affinchè garantiscano misure di supporto alle associate.

L’unità di intenti e la compattezza di sistema, siamo certi, permetterà di ripartire di nuovo tutti insieme.

Con affetto e stima.

Christian Mossino