Notizie

ALLIEVI ’94 FASCIA B: ALBESE – PEDONA BORGO SAN DALMAZZO 5-0

27 marzo 2010 – 15.a giornata 2a fase POKERISSIMO!!ALBESE (4-2-3-1): Revello, Giaccardo, Gambino, Bertaina, Savigliano, Passante, L. Ferrero (18′ st. P.

27 marzo 2010 – 15.a giornata 2a fase POKERISSIMO!! ALBESE (4-2-3-1): Revello, Giaccardo, Gambino, Bertaina, Savigliano, Passante, L. Ferrero (18′ st. P. Ferrero), Affori, Astrua, Sobrero, Benevello (14’st. Anoir). A disp.: Gramaglia, Tedesco, Boggione, Proglio. All.: Gammino Massimo PEDONA B.S.D. (1-3-4-2): Marro, Basso, Bergesio, Delfino, Carletto, Burzi, Salviani, Ghibaudo, Gallo, Martini, Cravero. A disp.: Ferraris, Mana, Argirò. All.: Paoletti Flavio RETI: 17′ pt. Affori, 37′ pt. Affori, 4′ st. Benevello, 38′ st. P. Ferrero, 40′ st. Affori. Note: pomeriggio soleggiato.Campo sintetico. Ammonito al 34′ pt. Sobrero per intervento pericoloso. Spettatori 45 circa. Angoli 8-3 per l’Albese. ALBA, COPPINO – Dopo una infinità di rinvii a causa di questo inverno interminabile finalmente dopo 3 mesi dall’ultima partita di ricomincia con la 4.a di ritorno davanti al proprio pubblico contro il Pedona di Borgo San Dalmazzoche insegue ad un punto. Era d’obbligo la vittoria per non perdere terreno dalle battistrada e dopo aver visto giocare in questa lunga pausa la squadra in amichevole contro Cuneo, Sportgente, Busca, Carmagnola tutte impegnate nei regionali uscendo sempre dominatori ed imbattuti. Gammino deve fare a meno per motivi di studio fino al termine della stagione di Salvatore e Boffa, per infortunio di Germano e Wanga e in panchina per onor di firma Proglio e Boggione per cui schiera dal primo minuto il debuttante ’95 Savigliano sulla corsia di sinistra. Unica punta Benevello con Affori e Sobrero ad agire sugli esterni e Astrua più avanzato in fase offensiva coperto da Passante e L. Ferrero. L’inizio è stentato come se la squadra sentisse la pressione dell’obbligo della vittoria. Idee annebbiate, poco movimento e velato nervosismo. A sbloccare il risultato non poteva essere che un episodio favorevole, uno dei pochi da inizio anno, con Affori in percussione sulla destra che effettua un tiro cross deviate nelle propria porta dal numero 8 ospite: 1-0. La squadra si sblocca mentalmente ed inizia a giocare. 21′ ci prova Benevello dal limite con palla a lato. Al 29′ unica sortita offensiva del Pedona in tutta la partita con il tiro di Ghibaudo deviato in corner da Revello. L’Albese chiude la partita al 37′ con Passante che appoggia ad Affori che trova un bel pallonetto dal limite per il raddoppio. La ripresa parte a spron battuto al 4′: Savigliano, ottima la sua partita, che pennella la centro per Benevello che in girata fa tris. AL 14′ debutta il marocchino Anoir che si fa vedere con alcune giocate palla al piede peccato che soffra la velocità del calcio italiano rispetto al quello marocchino ma col tempo si farà. 20′ gran taglio di Astrua sulla corda si Sobrero con pallonetto incredibilmente a lato. Poi è P. Ferrero che ci prova due volte a cavallo del 35′ con la sfera sempre respinta dal portiere prima di trovare il poker al 38′ su solita imbeccata di Astrua centralmente: diagonale sul palo lontano e 4-0. La festa è completa con la tripletta di Affori allo scadere che di testa batte sul secondo palo il portiere su traversone di Sobrero. I risultati degli altri campi vedono staccare il quartetto di testa dalle altre: San Sebastiano 16,Olmo 14, Tre Valli 13, Albese 12 con mercoledì 31 marzo che vedrà una giornata decisiva con le sfide Olmo-Tre Valli e Albese-San Sebastiano. Prossima partita come detto precedentemente recupero della 7a giornata di andata mercoledì 31 marzo 2010 al “Coppino” alle ore 19 contro la capolista San Sebastiano. Gianni Vione