Notizie

ALLIEVI 94 FASCIA B: ALBESE – TRE VALLI 1-1

21 novembre 2009 – 3.a giornata 2a fasePARI E PATTAALBESE (4-3-3): Revello, Wang, Boggione (38′ st. Passante), Gambino, Germano (34′ st. Salvatore),

21 novembre 2009 – 3.a giornata 2a fase PARI E PATTA ALBESE (4-3-3): Revello, Wang, Boggione (38′ st. Passante), Gambino, Germano (34′ st. Salvatore), L. Ferrero (38′ st. Colla), Proglio (19′ pt. Tedesco), Astrua, Benevello, Affori, P. Ferrero (24′ st. Sobrero). A disp.: Borsa. All.: Gammino Massimo TRE VALLI(3-4-2-1): Bottero, Elovarhi, Quarzo, Tealdi, Granato, M. Dadone, Tchaoule, Bonfanti, Ferreri, Bonelli, Peirano. A disp.: Giusta, P. Dadone, Lugliengo, Dardanello, El Azzouzi. All.: Apicella Aldo. RETI: 3′ pt. Tealdi (TV) su rigore, 32′ st. Boggione (A) su rigore. Note: serata umida e fredda e nebbiolina. Ammoniti: Ferreri e Tchaoule (TV) Germano e P. Ferrero (A). Espulso al 35′ pt. Bonfanti (TV) per fallo di reazione su Germano. Spettatori 40 circa. Angoli 8-2 per l’Albese. ALBA – Pareggio ancora una volta stretto per i giovani ragazzi biancazzurri dopo quello con l’Olmo nonostante una partenza ad handicap. Ancora assenze pesanti (Boffa indidentato, Gramaglia squalificato, Giaccardo lungodegente e Bertaina a riposo precauzionale) che condizionano la formazione a cui mister Gammino e il suo scudiero Vione apportano varianti di ruolo in alcuni elementi ovvero: Proglio alla Pirlo davanti alla difesa e tridente con Affori punta centrale e Benevello e P. Ferrero ai lati. Pronti via e azione che può condizionare la partita. Lancio dalle retrovie degli ospiti con inserimento sul filo dell’offside di Peirano che vine steso al limite dell’area da Revello. Sarebbe punizione ed espulsione l’arbitro commette un doppio errore: rigore e neanche ammonizione. Trasforma per il vantaggio ospite Tealdi. Reazione langarola immediata al 7° con il taglio di Proglio per Affori che tocca sul portiere in uscita che respinge. Al quarto d’ora ci prova Astrua su calcio piazzato ma il suo tiro è centrale. Possesso palla albese con il Tre Valli che colpisce di rimessa. Intorno alla mezz’ora i biancazzurri vanno vicini al pari. Al 30° P. Ferrero si beve due avversari e crossa in area dove arriva sul secondo palo Germano che al volo colpisce troppo bene la palla che termina tra le braccia del portiere passano due minuti ed ancora il terzino sinistro langarolo in velocità supera di slancio tre avversari e una volta entrato in area invece che appoggiare centralmente prova il tiro che finisce a lato da posizione quasi impossibile. Al 35° Germano salta per l’ennesima volta Bonfanti che lo stende e non contento prova a rifilargli una testata: espulso. Ripresa che inizia con i padroni di casa vicino al meritato pareggio. Al 9° punizione di Germano e L. Ferrero in spaccata al volo colpisce il pallone e prodezza di Bottero in angolo. I biancazzurri schiacciano il Tre Valli nella loro area ma non trovano varchi. Ancora Germano calcia una punizione in area al 27° con Gambino anticipato di un soffio. Un minuto dopo Benevello ubriaca il centrale difensivo ospite ma calcia centralmente.E si arriva al 32° con rigore del pareggio: mischia in area e L. Ferrero in girata calcia e trova il netto fallo di mani di Quarzo. Trasforma Boggione con sicurezza: 1-1. C’è ancora tempo al 37° per Benevello al tiro ma ancora tra le braccia del portiere. Poi nei minuti di recupero due angoli consecutivi non trovano la deviazione vincente. Come con l’Olmo l’Albese ai punti avrebbe meritato la vittoria ma questo campionato è duro ed equilibrato ed ogni sfida va giocata al 101% se si vuole costruire qualcosa di buono. Prossima partita domenica 29 novembre 2009 con lunghissima trasferta a Roccavione alle ore 10 contro il Pedona Borgo San Dalmazzo. Gianni Vione