Notizie

JUNIORES NAZ: ALBESE – BORGOROSSO 5 – 0

28 marzo 2010 – 26.a giornataLA JUNIORES FINISCE IL CAMPIONATO CON UNA CINQUINA!!!! ALBESE: Empolesi, Molinaro, Di Prima, Verney, Chiarle, Bennari, Cuccu (12&a

28 marzo 2010 – 26.a giornata LA JUNIORES FINISCE IL CAMPIONATO CON UNA CINQUINA!!!! ALBESE: Empolesi, Molinaro, Di Prima, Verney, Chiarle, Bennari, Cuccu (12’st Tranchero), Clerico, Eusebio (29’st Giorgi E.), Delpiano (32’st Gerlotto), Cornero A disp.: Fenocchio, Giorgi F., Aimo All.: Mascarello BORGOROSSO: Rotondo (1’st Dondero), Verrini, Rampini, Reffo, Sacco, Zecca (25’st Rotella), Garetto, Perasso, Di Blasi, Bertolotto A., Macciò (15’st Bertolotto M.) A disp.: Deri All.: Franceschi RETI: 13′ Vernej, 40′ Clerico, 60′ Cornero, 75′ Delpiano, 90′ Giorgi F. ARBITRO: Sig. Cubiciotti di Nichelino ASSISTENTI : Sig.ri Saggin e Iadicicco di Bra Note: Pomeriggio caldo con sole velato, campo in sintetico e circa 60 spettatori. Ammoniti: Chiarle e Di Prima (A) Reffo, Sacco e Di Blasi (B). Non è stato applicato recupero in nessun tempo. ALBA – La juniores nazionale arriva all’ultima giornata di campionato e ci arriva con il botto finale rifilando una cinquina al Borgorosso. Con la partita di oggi cala il sipario su questo campionato che ha consegnato un’Albese diversa dallo scorso anno, un gioco con uno spirito migliorato, una differenza di 9 punti a favore in classifica e alcuni ragazzi che si sono avvicinati alla prima squadra. Insomma una serie di notizie positive che aleggiano intorno a questa squadra istruita e fatta ballare da mister Mascarello il quale è estremamente soddisfatto del torneo appena finito e dell’andamento ottenuto. E dire che l’avvio non era stato molto esaltante, un numero esagerato di ragazzi, una scarsa condizione e gioco che latitava che consegnava alla squadra prestazioni non proprio edificanti. Lentamente poi la metamorfosi, una crescita graduale di molti ragazzi, qualche partita interpretata molto bene ha lanciato questi ragazzi fino ai giorni nostri chiudendo con 31 punti all’attivo. L’incontro di oggi ha detto che la forma è ancora molto buona e che se sollecitata a dovere aggiungendo la buona tecnica in possesso ecco arrivare il severo risultato di oggi contro i liguri del Borgorosso Arenzano. Partita mai in discussione e sempre in mano agli albesi, i liguri sono stati pericolosi in un’occasione e nel primo tempo dove hanno trovato un’ Empolesi insuperabile. Il vantaggio arriva al 13′ e su una lunga battuta, oltre 30 metri, di Vernej che trova l’angolino basso mentre il raddoppio è opera di Clerico al 40′ che sfrutta a dovere con una testata un corner di Delpiano. La rete della tranquillità è opera di Cornero al 60′ quando controlla in area un rasoterra e con tranquillità mette nell’angolino lungo fuori dalla portata di Dondero. Il cronometro segna l’85’ e arriva il 4 a 0 con Delpiano, imbucato da Clerico, che sigla il punto in velocità con un rasoterra in diagonale mentre il definito 5 a 0 è siglato da Giorgi E. al 90′ dall’interno area con un preciso radente dopo una insistita percussione di Molinaro. Piero Cornero