Notizie

JUNIORES NAZ.: BORGOROSSO ARENZANO – ALBESE 0 – 2

12 dicembre 2009 – 13.a giornataPRONTO RISCATTO DELLA JUNIORES NAZIONALEBORGOROSSO: Domenichelli, Pastorino, Patrone, Zecca, Parodi (7’st Sacco D.), Berto

12 dicembre 2009 – 13.a giornata PRONTO RISCATTO DELLA JUNIORES NAZIONALE BORGOROSSO: Domenichelli, Pastorino, Patrone, Zecca, Parodi (7’st Sacco D.), Bertolotto M., Garetto, Tamai, Di Blasi, Bertolotto A.( 14’st Perasso), Firpo (26’st Castellaro) A disp.: Rotondo, Sacco M., Neri, Rotella All.: Carrea ALBESE: Empolesi, Molinaro, Di Prima, Aimo, Clerico, Valsania, Bennari (27’st Chiarle), Gerlotto, Eusebio, Cornero (20’st Biestro), Delpiano (39’st Tranchero) A disp.: Fenocchio, Topino, Di Filippo, Verney All.: Mascarello RETI: 42′ Cornero, 57′ Bennari ARBITRO: Sig. Storace di Genova ASSISTENTI: Sig. Raimondo e Sig.ra Murru di Genova Note: pomeriggio con aria fredda, campo in sintetico. Ammoniti: Di Prima e Eusebio (A) Pastorino, Garetto, Bertolotto A. (B). Al 23’st Empolesi para un rigore a Bertolotto M. Recupero pt 2′, st 3′. ARENZANO – I ragazzi della Juniores nazionale albese si riscattano in trasferta contro il Borgorosso. Una meritata vittoria all’inglese ha gratificato il ritrovato gioco corroborato da tanto impegno e volontà dei biancoazzurri. La partita non è stata esaltante, l’importanza della vittoria era papabile nei contendenti e quindi squadre attente nella fase difensiva pur non disdegnando le puntate per aggiudicarsi il punto. Dopo l’avvio un botta e risposta tra Firpo e Delpiano poi la partita scivola via senza grossi sussulti. Corre il 38′ quando una percussione laterale di Cornero consegna la sfera alla comoda battuta di Eusebio che spara alle stelle e subito dopo ancora Cornero con battuta centrale. A tre minuti dal riposo il vantaggio albese: Di Prima calibra e trova l’appostato centrale Cornero, stop e delizioso tocco sotto con sfera in rete. Nella ripresa l’Albese spinge sull’acceleratore e sono pericolosi con Eusebio e Cornero mentre i liguri ci provano con Garetto e Firpo ma le conclusioni sono altissime. Il raddoppio dei biancoazzurri arriva al 57′ quando Gerlotto apre per Bennari, fuga in velocità e, da posizione in diagonale, mette il cuoio sul secondo palo! I liguri si gettano in avanti alla disperata e ottengono un generoso rigore per fallo su Bertolotto, lo stesso Bertolotto va alla battuta ma Empolesi è strepitoso e devia la forte conclusione angolata. Un filo di nervosismo aleggia sul campo ma gli albesi controllano con larga sufficienza l’incontro e portano in porto l’importante successo.