Notizie

JUNIORES NAZIONALI: ALBESE – Massese 1-3

17-01-09 – 15.a GIORNATA – Pesante sconfitta casalinga in una partita dai due volti(e 14.a GIORNATA – turno precedente)ALBESE: Empolesi, Bennari, Di Prima (30’pt Verney), Alessandria, Chiarle, Topino, E.Giorgi (30’st Cornero), Drago, Calvino, F.Giorgi, Eusebio (35’st Battaglino).A

17-01-09 – 15.a GIORNATA – Pesante sconfitta casalinga in una partita dai due volti (e 14.a GIORNATA – turno precedente) ALBESE: Empolesi, Bennari, Di Prima (30’pt Verney), Alessandria, Chiarle, Topino, E.Giorgi (30’st Cornero), Drago, Calvino, F.Giorgi, Eusebio (35’st Battaglino). A disp: Ghisolfi, Tosi, Finocchiaro, Pola. Allenatore: Mascarello. MASSESE: Pagalini, Antonioli, Contadini, Lenzetti, Corti, Vincenzi, Truzzetti (10’st Stagnari), Di Lorenzo, Mosti, Bresciani, Baldi. A disp: Iacopini, Trabacchi. Allenatore: Corsini. ARBITRO: Barabino di Torino. RETI: pt 6′ Vincenzi (M), 20′ Mosti (M), 35′ Vincenzi (M) st 5′ Eusebio (A). ESPULSI: al 40’pt Bennari (A). ALBA – Al San Cassiano, al termine di una gara dai due volti, l’Albese di Mascarello cede l’intera posta alla Massese, con l’identico punteggio con cui sette giorni prima ha dovuto arrendersi, a Livorno, al cospetto dell’Armando Picchi. Inizia dunque con due sconfitte consecutive il girone di ritorno della Juniores Nazionale biancoazzurra nel girone F. Contro la Massese i biancoazzurri vanno in tilt per tutti i prini 45′ e la scena è tutta dei toscani i quali vanno in vantaggio con un rasoterra di Vincenzi, raddoppiano con un guizzo di Mosti e triplicano con lo spunto ravvicinato ancora di Vincenzi. Prima del riposo inoltre, arriva l’espulsione di Bennari che costringe l’Albese in dieci per il resto della sfida. Alla mezzora mister Mascarello, tra l’altro, aveva dovuto rilevare l’infortunato Di Prima (acquisto del mercato invernale, dal Bra, così come Alessandria dal Corneliano) con Verney. Nella ripresa invece, con gli ospiti un po’ appagati e un po’ stanchi, si assiste ad una costante pressione da parte dell’undici di Mascarello ma dopo il bellissimo goal di Eusebio (sinistro all’incrocio dei pali dopo 5′) i biancoazzurri, pur producendo uno sforzo costante ed encomiabile a livello di impegno e determinazione, non riescono a realizzare quella seconda rete che avrebbe riaperto la contesa. Sabato prossimo 24 gennaio l’Albese sarà ospite della Sarzanese mentre il recupero interno contro il Savona è stato programmato, neve permettendo, per mercoledì 28 gennaio. Turno precedente: Armando Picchi Livorno-Albese 3-1 Vantaggio biancoazzurro con Berni, poi la tripletta di Allegranti A.PICCHI LIVORNO: Zanlorenzi, Falleni, Venditeli, Marmuci, Gianbruni, Mohamed, Bruciori (25’st Bacci), Goti, Puccetti (20’st Davini), Santonastasio, Allegranti (40’st Catarsi). A disp: Boirivanti, Giunchini, Raddi. Allenatore: Garofoli. ALBESE: Ghisolfi, Bennari, Di Prima, Chiarle, Alessandria, E.Giorgi (30’st Tosi), Cavallero, Berni (40’pt Calvino), Roggero, Eusebio (15’st F.Giorgi). A disp: Empolesi, Andaloro, Verney, Finocchiaro. Allenatore: Mascarello. ARBITRO: Giovani di Grosseto. RETI: pt 18′ Berni (A), 27′-21’st-32’st Allegranti (APL). LIVORNO – I livornesi dell’Armando Picchi superano in rimonta l’Albese. Vantaggio biancoazzurro con Berni al 18′ ma al 27′ Allegranti pareggia i conti. La squadra di Mascarello deve registrare il grave infortunio alla spalla patito da Berni che al 40’pt lascia il terreno di gioco. Nella ripresa ancora Allegranti in rete per il 2-1 ed il 3-1 a favore della squadra toscana.