Notizie

ULTIMO COLPO DI RAVA: E’ ARRIVATO IL BOMBER!!!

L’Albese ha ingaggiato l’attaccante classe 1986 Mattia Roselli ALBA – Nuovo arrivo nel parco-attaccanti dell’Albese Calcio. Si tratta di Mattia Roselli, nato a Genova il 12 ottobre 1986, cresciuto nel settore giovanile della Sampdoria (dove ha militato fino alla Primavera e ha inoltre fatto l’esordio in Serie A alla 35ª giornata del campionato 2004-2005 subentrando nel finale di gara a Diana nel corso di Sampdoria-Lecce 3-0) e successivamente approdato alla Castellettese (Serie D), al Chiasso (Serie B Svizzera) e all’Uso Calcio (Serie D) ultimo club di appartenenza. Mattia Roselli è figlio d’arte, suo padre Giorgio infatti (centrocampista classe 1957 nato a Montone, provincia di Perugia, e cresciuto nello Spoleto) ha giocato nell’Inter (Serie A 75-76 e 76-77) e poi, dopo una fugace apparizione al Lanerossi Vicenza, è passato alla Sampdoria (Serie B dal 78-79 all’81-82), al Bologna (Serie B 82-83), al Pescara (Serie B dal 1983-84 al 1985-86), al Bari (Serie B 1986-87) e al Taranto (Serie B 1988-89) prima di chiudere la sua carriera nelle serie minori. Al nuovo attaccante dell’Albese (presente in tribuna allo stadio “Picco” di La Spezia ad assistere alla gara infrasettimanale di campionato Spezia-Albese) un grande in bocca al lupo affinchè in terra di Langa egli possa dimostrare il suo valore e dare un importante contributo alla causa biancoazzurra già da domenica prossima nel match interno contro il Savona.