Notizie

UNA GRANDE ALBESE TRAVOLGE IL BRA

ALBESE – BRA 5-2MARCATORI: pt 4′ Biato (A), 10′ Angelov, 14′ Asselle (B) st 3′ Em. Palali (B), 6′ Biato (A), 30′ Brazzò (A)

ALBESE – BRA 5-2 MARCATORI: pt 4′ Biato (A), 10′ Angelov, 14′ Asselle (B) st 3′ Em. Palali (B), 6′ Biato (A), 30′ Brazzò (A), 35′ Dogliani (A) ALBESE: Magliano(1’st Taliano), Foggetti, Bergadano, Rosso (1’st Dogliani), Delsanto, Angelov (20’st Gucov), Ivanov, Penna, Vola, Scalzo, Biato (25’st Brazzò). All. Di Fato BRA: Forotan, Shkoza, Passone (1’st Costanzo, 23’Peretti), Chiesa (20’st Tibaldi), Burgio (30’st Torrisi), Luka, Sansoldo(30’st Balocco), Em. Palali, Asselle, Ndoja, El. Palali. A disp. Scarzello, Bernardi, Peretti. All. Tuninetti Arbitro: Pastorino di Bra ALBA – Una grande Albese supera di prepotenza il quotato Bra terminando la gara con una roboante cinquina. Padroni di casa in vantaggio dopo 4′: Vola serve bene Biato che di sinistro incrocia imparabilmente. Al 10′ il raddoppio quando Forotan va a vuoto su un calcio d’angolo e Angelov può appoggiare di testa in rete. Il doppio svantaggio scuote il Bra che subito reagisce accorciando le distanze con Asselle, ben servito da Sansoldo. E’ comunque l’Albese ad avere in mano il pallino del gioco, e dopo aver colpito una traversa su calcio di punizione con Delsanto, vede le conclusioni di Ivanov e Biato splendidamente sventate dall’estremo difensore giallorosso. Nella ripresa il Bra trova dopo 3′ il pari grazie ad una precisa punizione di Emanuel Palali, ma subito i ragazzi di Di Fato reagiscono riportandosi avanti con Biato, bravo a correggere a rete un traversone di Fogetti. Al 32′ l’Albese cala il poker quando Scalzo supera magistralmente tre avversari per poi appoggiare sul neo entrato Brazzò il cui preciso diagonale non lascia scampo al portiere ospite. Allo scadere è Dogliani con un bolide dalla destra a siglare la cinquina suggellando una prova maiuscola dei bianco azzurri.